The news is by your side.

Vola da 30 metri, 19enne alcamese muore a Villa Sofia

Il ragazzo era caduto dai bastioni di Piazza Bagolino ad Alcamo

0 38

È morto il giovane diciannovenne alcamese precipitato dai bastioni di Piazza Bagolino ad Alcamo. I fatti sono accaduti la notte del 13 Giugno. Una tragedia che ha lasciato la città trapanese senza respiro con tantissimi messaggi di vicinanza alla famiglia.

Lottava tra la vita e la morte a Villa Sofia il 19enne precipitato dal Bastione, che si affaccia sulla sottostante villa di proprietà comunale, facendo un volo di 30 metri. Secondo quanto ricostruito, il quel il giovane momento si trovava in compagnia di una comitiva di coetanei. Gli amici hanno subito allertato i soccorsi e sul posto sono giunti i carabinieri, la polizia, i vigili del fuoco e un’ambulanza del 118.

Il 19enne è stato soccorso dai pompieri e dai sanitari e a causa della gravità delle ferite riportate è stato trasferito all’ospedale Villa Sofia di Palermo. Oggi la terribile notizia: il ragazzo non ce l’ha fatta. Troppo gravi le ferite riportate nella caduta.

Sull’episodio indagano i carabinieri. Gli inquirenti hanno ascoltato i parenti e gli amici presenti per ricostruire i minuti prima della disgrazia. I carabinieri vogliono capire come sia stato possibile che il 19enne sia precipitato da quell’altezza.

Rispondi