Home Bagheria Venditori porta a porta in nero, datore di lavoro nei guai a...

Venditori porta a porta in nero, datore di lavoro nei guai a Bagheria

La Guardia di Finanza ha scoperto quattro lavoratori in nero

0

I finanzieri della compagnia di Bagheria (PA) hanno scoperto quattro lavoratori in nero. Durante un controllo presso una società operante nel settore delle vendite porta a porta e del telemarketing, le fiamme gialle hanno scoperto infatti la presenza, fra gli altri, anche di quattro dipendenti intenti a prestare la propria opera pur in assenza delle comunicazioni obbligatorie per l’assunzione.

Al datore di lavoro è stata comminata una sanzione amministrativa (per norma varia da 1.800 a 10.800 euro) per ciascun lavoratore impiegato in nero.

Articolo precedenteIl delitto di Elena Del Pozzo, Musumeci: “Sicilia addolorata, riposa in pace”
Articolo successivoSuperbonus, proroga al 31 ottobre per le villette e sblocco delle cessioni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui