Fa il bagno in mare e si sente male, inutili i soccorsi

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Fa il bagno in mare e si sente male, inutili i soccorsi

Entra in acqua per fare un bagno ma si sente male e muore. Così un uomo di 69 anni è morto a TreFontane, frazione balneare di Campobello di Mazara, in provincia di Trapani. La sciagura questa mattina sul litorale est all’altezza di via Verona.

Secondo quanto ricostruito, l’uomo ha deciso di fare un bagno ristoratore nelle fredde acque del mare di Trefontane ma, forse a causa di un malore improvviso, si è accasciato. Alcuni bagnanti che hanno assistito alla scena hanno recuperato l’uomo portandolo sul bagnasciuga e hanno allertato i soccorsi. Una volta giunti però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sul posto gli uomini del 118 e militari dei carabinieri e della guardia costiera di Mazara del Vallo.

Solo 3 giorni fa un morto a San Vito Lo Capo

Solo qualche giorno fa, a San Vito Lo Capo, era morto un turista tedesco di 43 anni. Anche in questo caso, l’uomo ha avvertito un mancamento mentre si trovava in acqua. Per il giovane turista non c’è stato nulla da fare. Sul corpo dell’uomo è stata disposta l’autopsia per accertare le cause della morte.

Commenta