Carabinieri trovano oltre 10 chili di droga, arrestato 30enne allo Sperone di Palermo

In carcere finisce Antonino Russo, palermitano di 30 anni

Blitz dei Carabinieri in una casa del quartiere Sperone di Palermo. Trovati oltre 10 chili di stupefacenti e un 30enne, Antonino Russo, va in carcere.

Nel dettaglio, i Carabinieri della Compagnia di Palermo Piazza Verdi hanno tratto in arresto un 30enne palermitano, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari hanno perquisito l’abitazione, in cui sono stati rinvenuti oltre 10 chili tra hashish, già confezionato in panetti, e marijuana. Il 30enne, su disposizione del Pubblico Ministero, è stato condotto in carcere, fino alla convalida dell’arresto da parte del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Palermo, che ha confermato la misura cauterale,.

Le sostanze stupefacenti rinvenute, che avrebbero fruttato profitti illeciti per oltre 60.000 euro nella vendita al dettaglio, sono state sequestrate e saranno analizzate dal Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale per le verifiche di rito.

I commenti sono chiusi.