A San Cipirello sorpresi a bruciare rifiuti, tre denunciati

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
A San Cipirello sorpresi a bruciare rifiuti, tre denunciati

Bruciano rifiuti. A San Cipirello denunciati il presidente e due operai di una cooperativa nel corso di alcuni controlli dei carabinieri della locale stazione.

Due operai e il presidente di una cooperativa sociale di San Cipirello sono stati denunciati dai carabinieri con l’accusa di gestione di rifiuti non autorizzata. Nel piazzale della cooperativa in sono stati trovati due dipendenti che bruciavano i rifiuti.

I lavoratori, invece di smaltirli, stavano appiccando il fuoco a materiale plastico, cartone e guaine. Ad accorgersi della colonna di fumo nero sono stati anche i partecipanti all’inaugurazione a San Giuseppe Jato del nuovo giardino della memoria.

A Carini altri tre dipendenti di una società che opera nel settore della termoidraulica erano stati denunciati perché sorpresi a appiccare il fuoco alla spazzatura nel piazzale dell’impresa.