Continua il grande caldo, domani allerta arancione nel palermitano

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Continua il grande caldo, domani allerta arancione nel palermitano

Continua in Sicilia l’ondata di grande caldo e scatta l’allerta incendi e ondate di calore nelle province di Palermo, Messina ed Agrigento. Si legge nel bollettino della protezione civile regionale.

In particolare, il livello di allerta è di colore arancione per le tre province punto per il resto della Sicilia il livello di allerta è più ridotto.

La situazione meteo

La progressione di un’ampia saccatura di origine atlantica sulla nostra Penisola sta determinando un peggioramento sulle regioni settentrionali, in attenuazione
serale. Al contempo l’isolamento di un minimo in quota sul Mediterraneo occidentale causerà un’estensione di locali fenomeni a Sardegna ed Appennino
toscano. Domani e venerdì i fenomeni tenderanno ad attenuarsi sulle regioni settentrionali, con rovesci e temporali
pomeridiani sui rilievi, mentre il minimo, ancora presente al largo della Sardegna, manterrà attive condizioni d’instabilità sull’Isola; altrove si avrà bel tempo con temperature in lieve calo e isolati rovesci pomeridiani sui rilie.

Intanto anche oggi sono stati numerosi incendi in provincia di Palermo ma anche in tutto il resto dell’isola. È ancora in corso l’incendio che si è sviluppato a Monreale sul monte Caputo, Qui stanno lavorando i Canadair e gli elicotteri. Un altro incendio si è sviluppato sull’isola di Stromboli.

I Vigili del Fuoco, insieme ai Volontari della Protezione Civile, sono intervenuti, a supporto con i propri mezzi, a Bagheria in via Cotogni, a Partinico in contrada “San Giuseppe” e a Campofelice di Roccella, cui fa riferimento la foto, al bivio della Strada Statale “113” nei pressi del centro urbano.