The news is by your side.

Arriva Hannibal, prima “botta” di estate con temperature oltre i 35 gradi

Durante il weekend l'anticiclone porterà condizioni calde come e forse più del 2003

In arrivo sull’Italia l’anticiclone Hannibal. Si tratta del primo anticiclone africano alla conquista dell’Italia. “Hannibal”, infatti, è stato chiamato il “cammello meteorologico” che non ci darà scampo per almeno i prossimi giorni. Nel fine settimana sono attese temperature da piena estate e superiori anche fino a 10 gradi rispetto alle medie di maggio.

Durante il weekend l’anticiclone porterà condizioni calde come e forse più del 2003. Lo conferma il sito iLMeteo.it. Le temperature massime di sabato 21 a Torino, Milano, Bologna, Ferrara, Palermo e Cagliari potrebbero nettamente superare quelle del maggio 2003, rendendo questo periodo anticiclonico da record.
Ci saranno condizioni bio-meteorologiche non adatte per anziani e bambini piccoli nelle ore centrali della giornata, durante la notte invece le temperature si manterranno invece ancora relativamente fresche.

Al Sud mercoledì sole e caldo in aumento come nella giornata di giovedì. Venerdì ancora tempo soleggiato e caldo ma il picco è atteso durante il fine settimana. Gli esperti ipotizzano che in alcuni casi si potranno toccare i 35°C, valore impensabile per questo periodo.

L’anticiclone non morirà presto ma, come detto, è come “bloccato”, motivo per cui insisterà su tutto il Mediterraneo per almeno una decina di giorni. Il caldo record, però, si spingerà anche molto a nord tant’è che nelle Repubbliche Baltiche si prevedono valori anche di 12°C superiori alle medie di maggio. L’anticiclone Hannibal interesserà l’Italia almeno fino al 20-22 maggio con valori termici elevati. La prossima settimana potrebbe essere ancora più calda, quindi. ma questo trend è ancora da confermare.

I commenti sono chiusi.