Home Cronaca Avvistata una nave spia russa davanti la Sicilia

Avvistata una nave spia russa davanti la Sicilia

0

Avvistata nave spia russa nel davanti la Sicilia. L’imbarcazione è stata fotografata dai satelliti a nord della Tunisia mentre faceva rifornimento di combustibile da una petroliera amica. Lo sostiene il sito CovertShores ha pubblicato l’immagine delle due navi affiancate, per il trasferimento del carburante.

Secondo il sito web, si tratterebbe della “Vasiliy Tatishchev”, nome in codice Nato “Meridian”: una centrale d’intelligence che da almeno 4 mesi sorveglia anche i confini internazionali a Sud nel Canale di Sicilia. La nave è lunga 95 metri con un dislocamento di circa 3.500 tonnellate, è stata varata ai tempi dell’Urss ma viene costantemente aggiornata. A bordo 146 persone, quasi tutti specialisti dei servizi segreti con la missione di captare e analizzare le trasmissioni radio e radar alleate.

Intanto un sommergibile MMI classe Todaro da giorni si trova nelle acque del porto di Trapani. Il mezzo fa base a Taranto e viene utilizzato per pattugliamento ANTISOMM nel Mediterraneo. L’equipaggio è formato da 4 ufficiali e 23 tra sottufficiali e comuni. L’arrivo del sommergibilile ha fatto un certo effetto a Trapani.

I Sommergibili della classe “Todaro” sono le nuove Unità Subacquee della Marina Militare. La prima unità è stata consegnata alla Marina Militare il 29 marzo 2006, la seconda il 19 febbraio 2007, al termine di un intenso periodo di collaudo in mare.

Le due Unità, del tipo U 212A, sono frutto di un programma di cooperazione internazionale tra Italia e la Germania, formalizzato con un accordo governativo fra i Ministeri della Difesa delle due nazioni, siglato il 22 aprile 1996.

Si tratta di sottomarini di medie dimensioni caratterizzati dall’impiego di tecnologie innovative che permettono prestazioni molto avanzate, particolarmente notevoli nel settore dell’autonomia occulta, delle segnature, del sistema elettroacustico e di lancio delle armi.

Articolo precedenteLa Regione combatte gli incendi boschivi estivi con 10 elicotteri e 90 droni
Articolo successivoLa tragedia di Corleone, indagati i genitori di Rosario Leto, “Atto dovuto”