Scosse di terremoto, trema la Sicilia alle Eolie e a Lampedusa

La scossa più forte alle Eolie, un'altra avvertita dalla popolazione a Lampedusa

Due scosse di terremoto si sono verificate in Sicilia nella mattinata di oggi. Il terremoto più forte di magnitudo ML 3.8 è avvenuto nella zona delle Isole Eolie (Messina).

Le strumentazioni dell’Ingv hanno registrato la scossa alle 13:57 di oggi ad una profondità di 11 km.

Una seconda scossa di terremoto è stata localizzato dalla Sala Sismica dell’INGV a Lampedusa. La scossa ha avuto magnitudo 3.6 e si è verificata alle 12:40 ad una profondità di 10 km. “In molte zone di Lampedusa e Linosa è stata avvertita chiaramente la scossa di questa mattina”, racconta il sindaco delle due isole, Totò Martello, “ma al momento non si registrano danni né problemi per le persone, se non la comprensibile paura da parte di alcuni cittadini”.

Queste mattina altre scosse di lieve entità alle Eolie e nel Canale di Sicilia.

Seguici su Facebook

I commenti sono chiusi.

  • Cronaca
  • Diretta Telejato