Vetrina distrutta a mazzate, furto in gioielleria di Bagheria

Sul furto in gioielleria indagano gli agenti del locale commissariato

A Bagheria, in provincia di Palermo, alcuni ladri sfondano la vetrina di una gioielleria. Avrebbero preso a mazzate la vetrina di un negozio per poi entrare e rubare i pochi spiccioli trovati. E’ successo in corso Umberto.

Sul furto in gioielleria indagano gli agenti del locale commissariato di polizia. I poliziotti hanno acquisito le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza dell’attività commerciale e dalle telecamere installate in zona, anche quelle collegate la centrale della polizia municipale.

Dai primi riscontri, sembrerebbe che le telecamere abbiano inquadrato un uomo, forse in compagnia di un complice, che – approfittando del buio della notte tra giovedì e venerdì – avrebbe mandato in frantumi il vetro accedendo nel negozio e portando via il registratore di cassa, rinvenuto il giorno dopo in una strada vicina e su cui sono in corso accertamenti. La notte successiva invece è stato registrato il danneggiamento di un distributore di bibite automatico, sempre nella zona di corso Umberto I, aperto 24 ore su 24.

Seguici su Facebook

I commenti sono chiusi.

  • Cronaca
  • Diretta Telejato