Home Cronaca Arrivano venti fino a 140 km/h, la Protezione Civile avvisa: “Rischio incendi”

Arrivano venti fino a 140 km/h, la Protezione Civile avvisa: “Rischio incendi”

0

Pericolo venti forti domani ,21 aprile, in provincia di Palermo e Messina. L’allerta della Protezione Civile riguarda  soprattutto i settori settentrionali orientali del messinese, con raffiche che localmente sulle zone dei peloritani potrebbero superare i 130/140 chilometri orari. Ma non andrà meglio nel palermitano occidentale dove potrebbero soffiare raffiche di vento oltre ai 100 Km orari.

La situazione meteo

Lo scenario europeo è interessato da due aree depressionarie, la prima sull’Europa orientale, la seconda sulla Penisola iberica; quest’ultima tenderà a muovere verso levante, interessando l’Italia a iniziare dalle regioni occidentali, con prime deboli piogge. Da domani, la formazione di un minimo al suolo sui bacini occidentali italiani, determinerà una fase di precipitazioni su gran parte del Territorio, con intensificazione dei venti dai quadranti meridionali.

Cosa prevede la Protezione civile

Il bollettino della Protezione Civile dice che vi saranno piogge da isolate a sparse, specie nella seconda parte della giornata, anche a carattere di rovescio o breve temporale. I venti da tesi a forti da sud-sud-est, con possibili rinforzi di burrasca sulle aree ioniche. Le temperature minime saranno in aumento.

Allerta incendi in tre province

La Protezione Civile ha anche diramato un avviso di allerta relativo al rischio incendi, visto che spireranno venti di notevole intensità. Il livello è di “pre-allerta” nelle province di Trapani, Palermo e Messina.

Articolo precedenteBimbo di tre anni aggredito dal cane di famiglia, ferite al viso e agli arti
Articolo successivoIncidente stradale in via Messina Marine, uomo in codice rosso