Home Palermo A Palermo patto Lega e Forza Italia, Cascio sindaco e Scoma vicesindaco

A Palermo patto Lega e Forza Italia, Cascio sindaco e Scoma vicesindaco

0

Forza Italia e la Lega a Palermo trovano l’accordo e prende il via il “Ticket a Palermo”. Forza Italia e Prima l’Italia, inoltre, “auspichiamo centrodestra unito”, come si legge in una nota congiunta di Nino Minardo e Gianfranco Miccichè.

I due partiti hanno trovato l’accordo. Francesco Cascio sindaco e Francesco Scoma vicesindaco. “Un ticket che vincerà a Palermo risollevando la città dal disastro finanziario e sociale in cui è precipitata negli ultimi 5 anni. Una scelta condivisa dalla Lega Prima l’Italia e da Forza Italia che sancisce la fine di settimane di sterili polemiche e che consente di avviare in tempo una campagna elettorale convincente e di alto livello”.

“Una scelta che, ne siamo convinti, unirà ancora di più il centrodestra evitando frammentazioni autolesionistiche e incomprensibili per i cittadini. Ai palermitani servono forma e sostanza per rigenerarsi assieme alla loro città con amministratori validi, esperti, preparati. Il futuro vicesindaco Francesco Scoma, che ringraziamo in particolare per il grande senso di responsabilità, e il futuro sindaco Francesco Cascio sono le figure che garantiranno la rinascita di Palermo nel segno del buon governo. Facciamo un appello a tutti i nostri alleati affinché convergano su un progetto del centrodestra unitario e vincente perché questo è ciò che ci chiedono i palermitani”.

“Grande soddisfazione per l’accordo trovato”, dice il Coordinatore della Provincia di Palermo di Prima l’Italia Francesco Di Giorgio. “Necessario ora aggregare altre forze di centrodestra, che devono per forza abbandonare le proprie posizioni e dimostrare di avere realmente a cuore le sorti della quinta città d’Italia. Solo l’unione tra le forze di centro destra può scongiurare la vittoria a prima turno del candidato unitario PD e 5S”.

Articolo precedentePaura a Villabate, uomo armato di pistola rapina farmacia
Articolo successivoPasqua la pioggia in Sicilia, scatta l’allerta meteo gialla della Protezione Civile