Home Ambiente Scosse di terremoto in Sicilia, registrati tre eventi sismici in poche ore

Scosse di terremoto in Sicilia, registrati tre eventi sismici in poche ore

0
Terremoto a Palermo

Nuova scossa di terremoto al largo di Alicudi, nelle isole Eolie. La scossa di magnitudo 2.3 è stata registrata alle ore 21:48 di ieri sera dai sismografi dell’Ingv. L’ipocentro è stato localizzato ad una profondità di 13 chilometri. La scossa non è stata avvertita dagli abitanti e non ha causato danni. Alicudi negli ultimi tempi è stata interessata da uno sciame sismico. Una replica poi è avvenuta alle 21.59 nella stessa area di magnitudo 2.2.

Questa mattina un altro terremoto nella zona di Capizzi, nel Messinese. Un terremoto di magnitudo ML 2.4 è avvenuto nella zona 2 km NE Capizzi. Non si registrano danni. L’evento sismico è stato registrato alle 05:14.

Ieri una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata registrata anche in provincia di Roma. La scossa alle 22:21 di ieri sera alle porte di Roma. L’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) ne ha localizzato l’epicentro a 2 chilometri a Sud Ovest di Ciciliano, a una profondità di 10 chilometri.

La scossa è stata avvertita dai residenti nell’area e anche in alcune zone di Roma. Dai Vigili del fuoco, al momento non risultano segnalazioni di danni: “Evento avvertito dalla popolazione anche della Capitale, al momento nessuna segnalazione di danni è giunta alla sala operativa”, si legge sul profilo Twitter.

Articolo precedenteA Palermo un quintale e mezzo di Sushi sequestrato, non era idoneo al consumo
Articolo successivoL’Esercito dona uova di Pasqua ai piccoli pazienti dell’Ospedale dei Bambini