Home Monreale A Monreale il grande evento, concerto gratuito dei The Kolors il 2...

A Monreale il grande evento, concerto gratuito dei The Kolors il 2 maggio

0

A Monreale aria di festa e tanta, tantissima voglia di ripartenza. Così la città in provincia di Palermo in vista della bella stagione, si dà la carica e annuncia il concerto dei The Kolors, celebre band italiana che ormai spopola in tutta Italia a non solo.

I The Kolors a Monreale, ecco quando

Il frontman Stash e il resto del gruppo dei The Kolors starebbero trattando per un concerto gratuito nella piazza di Monreale. Manca ancora l’ufficialità ma il sindaco della città, Alberto Arcidiacono, ha dato buone speranze. Il mega concerto della band napoletana dovrebbe essere organizzato per il 2 maggio, in piazza Guglielmo II, la più grande delle piazze del centro storico di Monreale.

A Monreale la festa del SS Crocifisso

Il concerto dei The Kolors di Monreale rientra nel cartellone di eventi che l’amministrazione cittadina sta stilando in occasione della Festa del SS Crocifisso. Si tratta di una delle più belle feste cittadine di Sicilia, che ogni anno richiama migliaia di turisti e visitatori da tutta l’Isola. Una festa molto sentita a Monreale che per due anni non è stato possibile organizzare. Ora però grazie al via libera dal Governo nazionale e alla caduta delle restrizioni, a Monreale la Festa ci sarà e sarà una occasione di richiamo per tantissime persone provenienti da tutta la Sicilia.

“Voglia di ripartire a Monreale”

Il concerto dei The Kolors di Monreale sarà in parte finanziato da fondi regionali ma anche grazie a fondi provenienti da grossi sponsor privati che hanno voluto puntare su Monreale, città turistica, che vuole ripartire dopo due anni di stop. “La festa del SS Crocifisso è confermata – dice Alberto Arcidiacono – a oggi ci sono le condizioni e la stiamo programmando. Ad oggi vi è uno scambio di mail con i The Kolors. Stiamo avendo sponsorizzazioni importanti e senza precedenti perché è una bella realtà quella di Monreale che parte. Tutti hanno bisogno di riaffacciarsi alla vita. Stiamo pensando anche a un cabaret e a un altro cantante che si esibirà a Monreale”. “Il primo di maggio non vi saranno più restrizioni e da due maggio sarà possibile organizzare concerti come quello che si sta pianificando a Monreale”.

Articolo precedenteSi butta dal cavalcavia, gesto drammatico di un 43enne
Articolo successivoTragedia sul lavoro, il palermitano Davide Scanio muore in fabbrica