Home Economia Italia migliore in Europa per attenzione alla legge sul gioco online: in...

Italia migliore in Europa per attenzione alla legge sul gioco online: in Sicilia è boom 

0

In Europa, l’Italia spicca per la precisione e la puntualità della sua legislazione in tema di gioco online. Dal Paper redatto da I-Com, che analizza le normative in fatto di gioco pubblico, emerge infatti l’efficienza delle leggi italiane in proposito. Dal “Libro Blu 2019” si evidenzia anche un forte aumento della spesa procapite dedicata al gioco in Sicilia.  

Le caratteristiche di un sito sicuro 

I siti che offrono servizi di gioco online devono rispettare dei requisiti precisi per ottenere l’autorizzazione ADM/AAMS. Questi requisiti sono: sicurezza della piattaforma utilizzata, trasparenza nel completare le transazioni, misure che impediscano ai minorenni di giocare, una dichiarazione comprensibile e visibile dei rischi legati al gioco, attenzione e contrasto verso le frodi informatiche e altri reati finanziari.  

Nel panorama europeo, l’Italia rappresenta un esempio virtuoso riguardo al rispetto e all’applicazione di questi criteri. Nel corso degli anni il governo italiano ha emanato alcune leggi per ottimizzare gestione e sicurezza del gioco digitale. Per esempio, la legge 88/2009 non solo ha indetto sanzioni più aspre per chi viola le regole, ma ha anche introdotto l’obbligo per gli operatori di istituire conti di gioco per i suoi utenti (concessi solo dietro presentazione di un documento d’identità) e di inserire un limite di spesa mensile o settimanale.  

Tra i molti siti web dedicati al gioco legale e certificato, diversi hanno l’obiettivo di guidare gli utenti a giocare solo nei casinò online più sicuri. Una delle piattaforme migliori che operano in Italia, ad esempio, è 888 Casinò, che offre anche dei bonus molto utili per i neoiscritti. Grazie a questi è possibile provare dei giochi online evitando di investire somme di denaro sin da subito e, inoltre, sperimentare più giochi diversi tra loro. In questo modo sarà facile capire a quali si è più appassionati. 

Boom di gioco in Sicilia 

Il Libro Blu 2019, aggiornato dall’ADM (organo competente nel settore del gioco), ha rivelato che la Sicilia detiene il primato di spesa procapite per il gioco, con un investimento medio di €1900 a testa distribuiti tra lotteria e altri giochi. Circa la metà (€926) è stata spesa nel gioco online, mentre nelle altre regioni la spesa nel settore digitale è un terzo del totale.  

I giochi più popolari sul web sono stati il Blackjack, il Poker e le slot machine. Per questo motivo gli operatori hanno arricchito sempre più la scelta di giochi dei propri casinò digitali, oltre ad aver introdotto dei bonus al momento della registrazione e altre promozioni studiate in base ai feedback degli utenti.  

Un ruolo importante è ricoperto anche dal gioco live, che rende le puntate ancora più interattive.  

Articolo precedenteRissa per mancata precedenza a Palermo finisce a cazzotti, un uomo in ospedale
Articolo successivoInfarto stronca la vita di un ragazzo di 36 anni, dolore nel Palermitano