The news is by your side.

L’incidente e la tragedia di Morgana Bono, una comunità sconvolta

La ragazza, ricoverata in prognosi riservata a Villa Sofia, non ce l'ha fatta

La comunità di Mazara del Vallo è colpita al cuore per la morte di Morgana Bono. È lei la giovane di 17 anni che si è spenta in un ospedale di Palermo dopo un incidente avvenuto tra Campobello di Mazara e Mazara del Vallo. Nonostante i tentativi dei medici, la giovane non ce l’ha fatta a causa delle ferite troppo gravi.

L’incidente sulla SS115

L’incidente è avvenuto ieri, 26 marzo, sulla strada statale 115. La giovane, secondo quanto ricostruito viaggiava a bordo di un ciclomotore con un’amica. Per causa ancora da accertare, il veicolo a due ruote si è scontrato frontalmente con un’automobile guidata da un medico. In seguito allo schianto, le due giovani sono state sbalzata dal ciclomotore. Ad avere la peggio la 17enne Morgana Bono, subito soccorsa dal 118 che l’ha condotta all’ospedale di Castelvetrano. Vista la gravità della situazione la ragazza era stata poi trasferita in elisoccorso a villa Sofia, a Palermo. L’altra ragazza, che era a bordo del motociclo, ha riportato lievi fratture ed è stata dimessa.

La tragica notizia che sconvolge Mazara del Vallo

Questa mattina però la tragico notizia. La ragazza, ricoverata in prognosi riservata a Villa Sofia, non ce l’ha fatta. Un paese sconvolto e incredulo. In tanti conoscono il papà della ragazza, militare della Capitanaeria di porto. Al messaggio di cordoglio dell’amministrazione comunale se ne aggiungono centinaia. “La comunità mazarese piange una giovane vita spezzata da un incidente stradale. Morgana purtroppo non ce l’ha fatta. Alla famiglia Bono il cordoglio e la vicinanza dell’amministrazione comunale”. Sono molto gli amici di famiglia che in questo momento si stringono ai genitori e al fratellino rimasti senza Morgana. Il funerale di Morgana Bono sarà domani, lunedì 28 marzo, alle ore 15, presso la basilica cattedrale di Mazara del Vallo.

I commenti sono chiusi.