Beccato corriere della droga nel Palermitano, in auto 2,4 kg di coca

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Beccato corriere della droga nel Palermitano, in auto 2,4 kg di coca

I Finanzieri del Comando Provinciale di Palermo hanno sequestrato 2,4 chili di cocaina, occultata in un’autovettura sottoposta a controllo nei pressi di via Giafar a Palermo.

In particolare, una pattuglia del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Palermo sottoponeva a controllo un’autovettura e procedeva all’identificazione del soggetto a bordo, il quale, nel corso delle operazioni, si mostrava da subito particolarmente agitato e insofferente.

Pertanto, i militari effettuavano una più approfondita attività di ispezione del mezzo, rinvenendo, grazie al fiuto del cane antidroga F-MIA del Gruppo Pronto Impiego di Palermo, due involucri di plastica trasparente sottovuoto, cosiddetti “panetti”, nascosti in un doppiofondo ricavato all’interno della portiera posteriore destra dell’auto, contenenti complessivamente 2,4 chili di cocaina.

Lo stupefacente, qualora immesso sul mercato, avrebbe fruttato al dettaglio ricavi per oltre 200.000 euro.

Il corriere, un italiano, è stato portato presso la casa circondariale “Pagliarelli” di Palermo, a disposizione della Procura della Repubblica.