Ryanair punta sulla Sicilia, in estate 600 voli a settimana da Catania e Comiso

Un’ampia scelta tra le migliori destinazioni in Europa oltre a dare una necessaria spinta al turismo in Sicilia dopo due estati perse

Ryanair annuncia l’operativo più grande di sempre da Catania e Comiso, comprese 4 nuove rotte da Catania per Bruxelles, Francoforte, Genova e Londra, e 2 nuove da Comiso per Venezia e Bari. La flotta di Ryanair basata a Catania aumenterà a 4 unità, che porteranno un investimento di 400 milioni di dollari, 120 posti di lavoro altamente retribuiti nel settore dell’aviazione a Catania ed oltre 3.800 indiretti tra Catania e Comiso.

L’operativo per l’estate 2022 di Ryanair su Catania includerà inoltre 4 aerei basati e uno  aggiuntivo, un investimento di 400 milioni di dollari su Catania, 32 rotte in totale, incluse 4 nuove rotte estive per Bruxelles, Francoforte, Genova e Londra con circa 560 voli a settimana. Sono oltre 3.600 i posti di lavoro totali. Per Comiso, invece, 8 rotte in totale, incluse 2 nuove rotte estive per Bari e Venezia, circa 60 voli settimanali
360 posti di lavoro indiretti totali.

Ryanair opererà oltre 600 voli a settimana per l’estate 2022 per offrire ai viaggiatori in partenza da Catania e Comiso un’ampia scelta tra le migliori destinazioni in Europa oltre a dare una necessaria spinta al turismo in Sicilia dopo due estati perse.

Per consentire ai passeggeri siciliani di prenotare la loro vacanza estiva al miglior prezzo possibile, Ryanair ha lanciato una promozione con tariffe disponibili a partire da soli  19,99 euro a tratta per viaggi da marzo a ottobre, che devono essere prenotati entro sabato 26 marzo.

“In qualità di compagnia aerea n.1 in Euroa ed in Italia – dice il Direttore Commercial di Ryanair Jason McGuinness -, Ryanair è lieta di annunciare il proprio operativo da record dalla Sicilia sud-orientale e un aeromobile aggiuntivo all’aeroporto di Catania che rappresenta un ulteriore investimento di 100 milioni di dollari (400 milioni in totale)”.

“Ringraziamo Ryanair la cui presenza oggi ci dà dimostrazione concreta di ripartenza. I dati relativi al traffico passeggeri sono già un indicatore di ripresa, dopo due anni di sacrifici, ma il basamento di un ulteriore aereo, la presentazione di ben 4 nuove rotte e la conferma delle destinazioni della Summer 2022, sono novità che ci rendono ulteriormente soddisfatti”, Lo diono il presidente e l’amministratore delegato di Sac.

I commenti sono chiusi.