Scossa di terremoto di magnitudo 3.9, trema la Sicilia

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Scossa di terremoto di magnitudo 3.9, trema la Sicilia

Due scosse di terremoto questa mattina in Sicilia. La prima è stata avvertita dalla popolazione ma per fortuna non si registrano danni.

Le scosse sono state localizzate al largo delle Isole Eolie. Stamattina alle 11,31 i sismografi dell’Istituto italiano di geofisica e vulcanologia di Catania hanno registrato la prima scossa di 3,9 gradi della scala Richter tra le isole di Alicudi e Filicudi al largo di Santo Stefano di Camastra nel Messinese.

La scossa di terremoto si è verificata a una profondità di soli 9 chilometri ed è stata avvertita dalla popolazione dell’arcipelago eoliano. Fortunatamente solo tanta paura.

Alle 13.25 un’altra scossa di minore intensità sempre al largo della costa siciliana alle Eolie ad una profondità di 13 km. Non si registrano danni a cose o persone.

Commenta