Il grave incidente, Marika Cambria sognava di diventare infermiera

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Marika Cambria incidente mortale

Marika Cambria di San Filippo Del Mela è la giovane ragazza che ha perso la vita quasta mattina a Milazzo.

Il suo scooter si è schiantato contro la barriera laterale della strada. Un impatto terribile e violento che le ha causato ferite gravissime. L’intervento dei sanitari non è servito a nulla visto che purtroppo la ragazza era già priva di vita al loro arrivo.

Forse una raffica di vento è stata a farle perdere il controllo del mezzo, uno scooter 125. Ma le cause del sinistro sono ancora in corso di ricostruzione dalle autorità intervenute sull’asse viario, direzione Milazzo, subito dopo lo svincolo di Grazia.

Dopo l’incidente la situazione è subito sembrava gravissima agli automobilisti che sopraggiungevano e che hanno immediatamente allertato il 118. Il medico rianimatore ce l’ha messa tutta per rianimarla ma ogni tentativo si è rivelato vano.

Studentessa di Scienze Infermieristiche all’Università degli Studi di Messina, partecipava attivamente alle attività della parrocchia di Olivarella e dell’Oratorio. Sui social amici e parenti non smettono di scrivere messaggi di vicinanza alla famiglia.

Commenta