Tragedia nel Palermitano, donna muore per incendio innescato da un phon

A trovare il corpo, al secondo piano della palazzina, sono stati i vigili del fuoco

Una donna è morta nel suo appartamento al civico 29 di via Del Carmelo, a Termini Imerese, in provincia di Palermo, per un incendio innescato da un phon che l’anziana, Anna Butera, 82 anni, aveva acceso sotto le coperte per riscaldarsi.

A trovare il corpo, al secondo piano della palazzina, sono stati i vigili del fuoco, chiamati dai vicini della donna che avevano notato del fumo uscire dalla porta d’ingresso dell’appartamento. I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare la morte avvenuta qualche ora prima.

Sul posto anche i carabinieri e il medico legale inviato dalla Procura per provare a ricostruire quanto era successo.

Seguici su Facebook

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Cronaca
  • Diretta Telejato