Home Cronaca Un altro giovane papà muore a Palermo, la moglie “Svegliati, ti aspettano...

Un altro giovane papà muore a Palermo, la moglie “Svegliati, ti aspettano i bambini”

0

PALERMO – Giovani vite spezzate, spesso papà, madri e giovani figli che lasciano solo lacrime e dolore per chi resta. È una lunga, lunghissima scia di sangue quella lungo le strade di Palermo. Ultima vittima di quella che sembra apparire come una vera e propria strage di giovani è Agostino Corrao. Aveva solo 21 anni ma era già papà di tre piccoli bambini, la sua vita si è interrotta questa notte a Borgo Nuovo, il quartiere palermitano che ora piange la sua scomparsa improvvisa e tragica.

Scene di strazio sul luogo dell’incidente

Fatale per il giovane Agostino lo schianto della sa auto, una Fiat Punto, conto un palo del tram dopo via Castellana, la strada che parte da viale Michelangelo. Nulla hanno potuto fare i soccorritori per salvare la vita al palermitano. Alla notizia i familiari si sono subito recati sul luogo della tragedia dove hanno trovato il corpo del familiare ormai privo di vita. Scene di profonda disperazione e di tensione da parte dei familiari, increduli per quello che è stato un fulmine a ciel sereno.

I messaggi della sorella e della moglie

“Vita mia ci hai distrutti totalmente… Ti amerò per sempre”. Questo il messaggio lasciato dalla sorella di Agostino il quale, come detto, lascia tre figli piccolissimi. Era sposato da meno di due anni con Lorena. Anche lei si è sfogata su Facebook, ancora impietrita per quanto avvenuto. “Svegliati, ti aspettano i bambini”.

Toppe giovani vittime della strada

Agostino Corrao nel suo quartiere era ben voluto da tutti. Era allegro, generoso e sorridente in ogni occasione. Ancora da ricostruire la dinamica dell’incidente che ha spezzato la sua vita. Ma come detto a Palermo sembra non volersi arrestate la sanguinosa liste dei giovani scomparsi a causa d’incidenti. Il ricordo va a Mario Di Peri, un ragazzo di Villabate che presto sarebbe diventato anche lui papà. Ma anche a Carlotta Rosano, morta a soli 18 anni in viale Del Fante. L’alta tragedia di pochi giorni fa è avvenuta a Villabate. Qui è morto Salvatore Scirè a 39 anni.

Articolo precedentePrezzi folli per benzina e diesel, il salasso è “servito”
Articolo successivoCaro carburanti, lunedì si fermano i camionisti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui