La Scala dei Turchi si accende di giallo e blu, segnali di pace dalla Sicilia

di Gaetano Ferraro
lettura in 1 minuti
La Scala dei Turchi si accende di giallo e blu, segnali di pace dalla Sicilia

La Scala dei Turchi si colora con la bandiere dell’Ucraina in notturna. Così il celebre sito siciliano che si trova a Realmonte, in provincia di Agrigento, si accende e invia al mondo il proprio segnale di pace.

La famosa marna bianca di notte ora diventa gialla e blu, con i colori della bandiera dell’Ucraina, vittima della feroce aggressione della Russia. L’accensione delle luci, molto suggestive negli orari notturni, per esprimere solidarietà e vicinanza al popolo colpito dalla guerra, che sta vivendo uno dei periodi più bui della sua storia, con un proiettore.

L’iniziativa è stata voluta e organizzata da Nino Sanfilippo, imprenditore locale, che proprio nei pressi della scogliera gestisce una struttura alberghiera. “Diciamo no alla guerra e ci schieriamo al fianco del popolo ucraino”, dice Sanfilippo. Le foto, mandate in rete da Mareamico Agrigento, mostrano la preziosa e fragile scogliera gialla e blu, un forte segnale di pace e fratellanza.

Segui:
Giornalista pubblicista, direttore responsabile di DirettaSicilia.it e Monrealelive.it. Collaboratore di varie testate, tra cui BlogSicilia.it, SiciliaFan.it e donnaclick.it
Commenta