Home Cronaca Miracolo della vita a Kiev, bimbo nasce in metro durante i bombardamenti

Miracolo della vita a Kiev, bimbo nasce in metro durante i bombardamenti

0

Un bambino è nato nella metropolitana di Kiev. Il miracolo della vita durante l’invasione russa in Ucraina che sta seminando morte e paura tra persone civili e militari.

Il bambino è nato ieri all’interno della metropolitana della capitale ucraina che è stata presa d’assalto dai cittadini. La metro viene usata come rifugio dalla popolazione durante le incursioni russe.

Sono migliaia le persone accampate lungo la metropolitana. Ieri sera una donna ha dovuto partorire in una delle fermate in cui ormai i treni non passano più. Le carrozze vengono usate come rifugio ed è qui che è nato il piccolo.

Intanto le truppe russe continuano ad accerchiare Kiev.

Articolo precedenteLavoro ai percettori del reddito di cittadinanza e disoccupati, 100 milioni in Sicilia
Articolo successivoInquietante ritrovamento, razzo anti sonar in una spiaggia siciliana

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui