Le bellezze della Sicilia volano agli Oscar con la nomination di Cyrano

di Gaetano Ferraro
lettura in 3 minuti
Le bellezze della Sicilia volano agli Oscar con la nomination di Cyrano

La Sicilia vola agli Oscar con Cyrano di Joe Wright. Le vicende del Cyrano de Bergerac, interpretato da PeterDinklage, sono state ambientate tutte in Sicilia, in luoghi dichiarati Patrimonio dell’Umanità Unesco come le città del Val di Noto. Il film nominato per il miglior costume. 

Nomination per il migliore costume

La pellicola, per la regia di Joe Wright, è stata girata interamente in Sicilia. Le ambientazioni spaziano tre Catania, Noto, Siracusa, Ortigia e il Parco dell’Etna. Nel cast ci sono Haley Bennett, Ben Mendelsohn, Peter Dinklage, Kelvin Harrison Jr., Bashir Salahuddin. Il film è stato nominato per i migliori costumi utilizzati. In particolare, l’italiano Massimo Cantini Parrini è stato nominato per i costumi di Cyrano. Fiorentino, diplomato in costume e moda presso l’Istituto statale d’Arte di Firenze, Massimo Cantini Parrini ha studiato al Polimoda affiliato al Fashion Institute of Technology di New York per poi conseguire la laurea in Cultura e Stilismo della moda all’Università degli studi di Firenze. Ha vinto il concorso al Centro Sperimentale di Cinematografia a Roma, diventando allievo di Piero Tosi. Entrato alla sartoria Tirelli come assistente costumista, ha esordito con la costumista premio Oscar Gabriella Pescucci.

Il film tra le bellezze Unesco del Val di Noto

Le vicende del Cyrano de Bergerac sono state ambientate tutte in Sicilia, in luoghi dichiarati Patrimonio dell’Umanità Unesco. La città di Noto è tra le principali location, difatti è proprio davanti la Cattedrale di Noto che Cyrano e Roxanne si incontrano per la prima volta. Altre scene hanno poi riguardato la Cattedrale di Montevergine, Palazzo Ducezio, Corso Vittorio Emanuele e Palazzo Castelluccio, oltre ad altre vie ed edifici del centro. A Scicli diverse scene sono state ambientate all’interno della Chiesa di San Matteo, sul sagrato esterno e tra i vicoli intorno.

Le scene di guerra nel Parco dell’Etna

La troupe è stata anche a Siracusa per catturare la scenografia possente del Castello Maniace sull’isola di Ortigia e a Catania presso Palazzo Biscari. Inoltre, le scene di guerra in cui sono coinvolti Cyrano e Christiano sono state girate nel paesaggio vulcanico dell’Etna.

Segui:
Giornalista pubblicista, direttore responsabile di DirettaSicilia.it e Monrealelive.it. Collaboratore di varie testate, tra cui BlogSicilia.it, SiciliaFan.it e donnaclick.it
Commenta