statistiche accessi

Allarme furti auto a Palermo, marmitte oggetto del desiderio dei ladri

A essere particolarmente "attenzionare" dai ladri sarebbero le auto più datate

Sono tantissimi i casi di furti che vengono denunciati in alcuni quartieri di Palermo. Vittime dei furti sono i proprietari di auto. A essere trafugati, ancora una volta, i catalizzatori delle automobili.

Sono il quartiere Villa Tasca e il quartiere Rocca e Mezzo Monreale a essere preso di mira in questi giorni da una vera e propria escalation di furti. Nel dettaglio, come viene anche denunciato in alcuni gruppi social, i furti si sono verificati in Via Antonio Scontrino, in Viale Regione Siciliane e in altre zone limitrofe.

A essere particolarmente “attenzionare” dai ladri sarebbero le auto più datate. Il motivo? La presenza di marmitte catalitiche che contengono all’interno alcuni metalli, che se rivenduti, possono fruttare qualche decina di euro. I ladri però non si fermano solo alla marmitta. Spesso asportano autoradio, accessori e oggetti riposti all’interno delle vetture.

Rispondi