statistiche accessi

Esce da casa e la ritrova occupata da una coppia

Un uomo e una donna avrebbero forzato la porta d'ingresso per vivere nell’abitazione della malcapitata

Una donna esca da casa e al rientro trova la casa occupata da due persone. Grazie all’intervento dei carabinieri riesce a riavere accesso alla sua abitazione. È accaduto in Sicilia, all’interno di un comprensorio di case popolari nel trapanese.

In particolare, i Carabinieri di Trapani hanno eseguito il decreto di sequestro preventivo, emesso dal Gip su richiesta della procura, dell’abitazione dopo che sarebbe stato occupato da una coppia di coniugi. I due, approfittando di un periodo di assenza della legittima affittuaria, avrebbero forzato la porta d’ingresso per vivere nell’abitazione della malcapitata dal dicembre scorso.

Il provvedimento emesso dall’Autorità Giudiziaria ha consentito così di procedere al contestuale allontanamento degli occupanti e all’affidamento dell’immobile alla legittima affittuaria che così è rientrata in possesso dell’abitazione. La coppia allontanata, che ha trovato ospitalità presso alcuni parenti, dovrà rispondere delle ipotesi di reato d’invasione di terreni o edifici e di danneggiamento.

Rispondi