Covid Sicilia, Musumeci conferma, “Vicini alla zona arancione”, arriva il nuovo Dpcm

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Zona arancione

“Ci stiamo avvicinando alla zona arancione, perché nonostante tutti gli sforzi fatti i reparti di terapia intensiva sono pieni di persone non vaccinate che ci spingono verso questo colore”, ha detto il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, contattato dall’ANSA, sulla prossima decisione del ministro della Salute.

La decisione del ministro della Salute arriverà nelle prossime ore e appare quasi scontata salvo sorprese dell’ultima ora.

Intanto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha firmato il Dpcm che indica le attività commerciali in cui dal primo febbraio sarà possibile continuare ad accedere senza green pass. Nell’elenco i supermercati e i negozi di alimentari, farmacie, parafarmacie, sanitarie, ottici, l’acquisto di carburanti, prodotti per animali e per il riscaldamento. Necessario invece per il ritiro della pensione e l’accesso ai tabaccai.

Commenta