Covid19, due vittime in 24 ore a Castellammare del Golfo

Il sindaco Nicolò Rizzo esprime vicinanza e profondo cordoglio dell’amministrazione

Castellammare del Golfo si ritrova a piangere per due persone morte a distanza di poche ore all’ospedale di Partinico. “Profondamente addolorato poichè un altro nostro concittadino è deceduto nella serata d’ieri a causa del Covid19. CastellammaredelGolfo soffre ancora a causa del Covid che ieri, dopo la degenza in ospedale, ha purtroppo strappato un altro nostro concittadino all’affetto dei suoi cari”.

Il sindaco Nicolò Rizzo esprime vicinanza e profondo cordoglio dell’amministrazione e di tutta la città di Castellammare ai familiari di un altro concittadino che nella giornata d’ieri, 16 gennaio 2022, ha perso la battaglia contro il Covid. Si tratta di un uomo di 76 anni positivo al coronavirus che, dopo l’aggravarsi delle condizioni di salute, dal 7 gennaio era ricoverato in terapia intensiva all’ ospedale a Partinico. Ieri un altro decesso in città a causa del Covid. È morto un uomo di 68 anni positivo che, dopo l’aggravarsi delle condizioni di salute, anche lui ricoverato in ospedale a Partinico.

“La comunità castellammarese è profondamente scossa poiché in una sola giornata si sono verificati due morti a causa del Covid. Invitiamo tutti a vaccinarsi ricordando che è attivo il punto al centro Duchessa – fa appello il sindaco Nicolò Rizzo -. A nome dell’Amministrazione comunale e di tutta la nostra città che perde un altro suo figlio, porgiamo le nostre più sentite condoglianze. Vicini in questo momento di grande dolore, ci stringiamo alla famiglia di Castellammare colpita dal lutto”.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale