Incidente a Piano Battaglia, giovane palermitano in ospedale

Il giovane di 23 anni è stato soccorso dal Soccorso Alpino Siciliano

Doppio intervento del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano nelle località sciistiche dell’isola.

A Piano Battaglia (PA) un ragazzo di 23 anni, O.G. di Palermo, è stato soccorso dai tecnici della Stazione Palermo dopo aver sbattuto contro un masso mentre scendeva a velocità sostenuta con una “paletta”. Per il giovane una sospetta frattura del bacino. I tecnici lo hanno immobilizzato su una barella trasportandola a bordo del gatto delle nevi fino alla guardia medica che ne ha disposto il trasferimento in ambulanza all’ospedale di Petralia Sottana.

Un secondo intervento è avvenuto presso i Crateri Silvestri, sul versante sud dell’Etna, dove i tecnici della Stazione Etna Sud sono intervenuti in supporto del 118 per il recupero di un uomo di 53 anni, L. G., che ha riportato una sospetta frattura a una caviglia, a causa di uno scivolamento sul terreno innevato e ghiacciato.

Giunti sul posto i tecnici hanno trasportato l’infortunato fuori dalla zona impervia fino all’ambulanza in attesa nel piazzale sottostante.

Seguici su Facebook

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Cronaca
  • Diretta Telejato