Ufo avvistato nel Palermitano, coppia di Bolognetta si presenta ai Carabinieri di Misilmeri

La coppia si sarebbe presentata alla stazione dei Carabinieri della compagnia di Misilmeri consegnando un video

Ufo avvistato a Bolognetta. Era un oggetto volante non identificato. Ne sono sicuri due coniugi residenti nel paese alle porte di Palermo che sono andati dai carabinieri di Misilmeri per denunciare quanto avevano visto con i loro occhi. Secondo marito e moglie si sarebbe trattato di un oggetto volante misterioso. Un fatto che li avrebbe scossi a tal punto da decidere di recarsi in Caserma e raccontare i dettagli dell’avvistamento.

Come racconta BlogSicilia, la coppia si sarebbe presentata alla stazione dei Carabinieri della compagnia di Misilmeri. Hanno raccontato di aver avvistato un Ufo nei cieli di Bolognetta, un oggetto non meglio identificato. L’uomo e la donna, che abitano nel vicino paese a due passi da Misilmeri, hanno raccontato ai militari di essere certi che quello fosse un oggetto volante.

Hanno raccontato di aver visto nei cieli della sera una cometa con una scia bianca che è spuntato più volte nel cielo. L’oggetto sarebbe stato visibile nonostante il cielo fosse molto nuvoloso la sera dell’avvistamento. A riprova di quanto raccontato, avrebbero anche consegnato un video in cui viene ripreso lo strano oggetto. Le immagini riporterebbero una scia luminosa che scompare e riappare più volte nel cielo.

Di cosa si tratta? Difficile da spiegare visto che ormai i nostri cieli sono attraversati da decide e decine di aerei. Che si possa trattare di un Ufo è un’ipotesi quanto mai azzardata. Molto spesso, infatti, questi avvistamenti sono solo frutto di suggestioni.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.