Tragedia a Partinico, il Covid due coniugi e imprenditori in pochi giorni

La moglie è morta il 7 gennaio. Il marito è invece morto stanotte all'ospedale di Partinico

Partinico piange due coniugi che il Covid si è portato via nel giro di pochi giorni. Si tratta di Leo Bono, 70 anni, e Angela Abbondanza, 64 anni, noti titolati di una catena di attività ristorative e dolciarie nel Partinicese. Una notizia che addolora tutti coloro che li conoscevano.

Come riporta BlogSicilia, la moglie è morta il 7 gennaio. Il marito è invece morto stanotte all’ospedale di Partinico. I due sono finiti nel reparto Covid di Terapia Intensiva nel nosocomio di Partinico dopo aver contratto una forma acuta di Covid. Soffrivano anche di patologie pregresse.

“Un duro colpo per la nostra comunità – dice il dottore Enzo Provenzano che dirige il Covid Hospital di Partinico -. Erano persone conosciute che avevano l’affetto di tutti. Bisogna vaccinarsi anche con la terza dose. Il vaccino è l’unica arma che abbiamo per avere la possibilità di superare indenni la malattia. Ed è fondamentale non perdere un minuto di tempo”. Quando erano giunti in ospedale le loro condizioni erano fortemente critiche e presentavano gravi sintomi di difficoltà respiratorie.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.