Atterra da Parigi con 65 ovuli nel retto, arrestato

L'incredibile scoperta dopo una radiografia, l'uomo è stato fermato tra i viaggiatori provenienti da Parigi

Aveva ben 65 ovuli contenenti un chilo di eroina nel retto. L’incredibile scoperta dopo una radiografia. Così la Guardia di Finanza ha arrestato un uomo di origini nigeriane all’Aeroporto Fontanarossa di Catania.

L’uomo è stato fermato tra i viaggiatori provenienti da Parigi. Sottoposto dai militari del Corpo al controllo del bagaglio e alla consueta intervista conoscitiva finalizzata a ricostruirne gli spostamenti, l’uomo ha fornito notizie non compatibili con la documentazione di viaggio.

In seguito i militari, previe intese con l’Autorità Giudiziaria, hanno accompagnato il cittadino nigeriano presso una struttura sanitaria della città, dove sono stati effettuati esami radiologici che hanno consentito di evidenziare la presenza di numerosi ovuli. Sono così stati recuperati 65 ovuli, contenenti oltre 1 Kg. di sostanza stupefacente tipo «eroina» allo stato puro, del valore di oltre 100 mila euro.

In seguito è scattato l’arresto su richiesta della Procura Distrettuale della Repubblica di Catania, è stato convalidato dal GIP presso il locale Tribunale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.