statistiche accessi

Musumeci mette 40 comuni in zona arancione, pronta l’ordinanza

Si tratta di “zone ad alta densità di contagi”

Ci sono una quarantina di Comuni che già stasera verranno dichiarati zona arancione con singolo provvedimento di Musumeci.  L’ordinanza del presidente della Regione è attesa per il pomeriggio di oggi o questa sera. Il provvedimento permetterà alle scuole dei Comuni in zona arancione di passare alla didattica a distanza.

L’elenco dei Comuni che verranno dichiarati zona arancione sarà diffuso stasera, dopo che verranno esaminati gli ultimi dati. Ma la situazione, filtra dalla Regione, è già abbastanza definita. Quello che filtra è che Palermo non è in questo elenco di Comuni, resterà in zona gialla e quindi le scuole riapriranno. Numerosi, invece, i piccoli comuni siciliani che passeranno in zona arancione per ordinanza del presidente della Regione.

Le “zone ad alta densità di contagi” dichiarate con ordinanza del presidente della Regione, tenuto conto dell’andamento della pandemia, sarà prevista la facoltà di procedere con la didattica a distanza, previa ordinanza del sindaco e su conforme parere dell’autorità sanitaria. “Vogliamo ribadire anche in questa sede il principio che abbiamo applicato fin dall’inizio della pandemia: diritto allo studio e diritto alla salute sono entrambi incomprimibili e vanno assicurati nel rispetto dei più giovani”, ha detto questa mattina Musumeci.

Rispondi