Il Comune assume 18 dipendenti, a Carini via al concorso pubblico

Sono stati pubblicati sulla Gazzetta ufficiale della Regione del 31 dicembre i bandi per diciotto posti a tempo pieno e indeterminato

Concorso pubblico al Comune di Carini per coprire in tutto 18 posti a tempo indeterminato. “Sono concorsi pubblici ai quali gli aventi Diritto possono – direi devono – partecipare senza nessun pregiudizio perché non c’è motivo di avere pregiudizi”, dice il sindaco di carini Giovì Monteleone.

Carini torna ad assumere per concorso pubblico

Per superare le notevoli carenze d’organico il comune di Carini torna dunque ad assumere personale. Sono stati pubblicati sulla Gazzetta ufficiale della Regione del 31 dicembre i bandi per diciotto posti a tempo pieno e indeterminato. Le domande di partecipazione dovranno pervenire al protocollo del Comune entro il prossimo 31 gennaio. I nuovi assunti permetteranno di potenziare l’assetto burocratico dell’ente attraverso le nuove assunzioni di personale dirigenziale e tecnico-amministrativo.

Si punta al rilancio delle competenze professionali

Prevista l’assunzione di nove unità di categoria D di cui tre riservati ai disabili, sei unità di categoria C, di cui uno riservato e tre unità di categoria B3. Nei primi due casi la graduatoria terrà conto dei titoli di ciascun candidato e dell’esito della prova d’esame, mentre per selezionare gli esecutori oltre ai titoli e agli esami, sarà richiesta pure una prova pratica. “Si tratta di un piano di assunzione rivoluzionario per il Comune — si legge in una nota -, che nei prossimi anni potrà puntare sul rilancio delle competenze professionali e su nuove risorse umane”. I nuovi impiegati e dirigenti comunali avranno un compito fondamentale e qualificante per il lavoro che svolgeranno, che si aggiunge a quello già svolto dal personale in servizio. L’obiettivo dichiarato per l’utilizzo di tale personale è quello di “riqualificare Carini grazie al merito e alla competenza che sapranno dimostrare di avere nelle procedure di selezione dei titoli e in quelle degli esami dei concorsi pubblici”.

Ecco nel dettaglio i posti messi a concorso

Nel profilo professionale di funzionario dirigente si cercano un avvocato, un istruttore direttivo informatico, un istruttore direttivo contabile, due assistenti sociali (di cui uno riservato ai disabili) un istruttore direttivo bibliotecario e tre istruttori direttivi nell’ufficio tecnico (di cui due riservato ai disabili). Nel profilo di istruttore il Comune assume: tre agenti di polizia municipale, un istruttore informatico e due istruttori contabili (di cui uno riservato ai disabili). Infine, nel profilo di esecutore l’ente necessita di un collaboratore elettricista, un autista di scuolabus e un operaio professionale. È possibile presentare la domanda fino alla scadenza del 30° giorno dalla pubblicazione del Bando in Gazzetta Ufficiale.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.