Il colpo in farmacia di Palermo, fermato 26enne

Il colpo messo a segno in via Villagrazia, caccia al complice

I Carabinieri di Palermo arrestano un giovane di 26 anni accusato di aver eseguito una rapina in Via Villagrazia. Il giudice per le indagini preliminari ha disposto l’arresto del ragazzo in seguito alle indagini dei militari.

Il ragazzo palermitano avrebbe eseguito la rapina lo scorso ottobre assieme ad un complice. Quest’ultimo sarebbe in corso di identificazione.

Lo scorso 7 ottobre i due sarebbero entrati nella farmacia di via Villagrazia a volto coperto. Dopo aver minacciato i dipendenti della farmacia si sarebbero fatti consegnare l’incasso, poi sarebbero fuggiti.

Le indagini coordinate dalla procura di Palermo hanno permesso l’arresto del 26enne su cui pesano gravi indizi di colpevolezza. Il Gip ha firmato l’ordinanza di custodia cautelare in carcere con l’accusa di rapina aggravata. Ora è caccia al complice.

Seguici su Facebook

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Cronaca
  • Diretta Telejato