The news is by your side.

Tragedia in Sicilia, padre e figlio muoiono lo stesso giorno

Il padre muore dopo il ricovero in ospedale, il figlio dopo un grave malore nel giro di poche ore

0

Padre e figlio sono morti nello stesso giorno, un destino beffardo, una tragica fatalità che si è portata via i due familiari nel giro di poche ore. Così sono morti un uomo di 68 anni e il figlio quarantenne. Una tragedia che scuote un piccolo comune in provincia di Messina, Librizzi. Tindaro Balletta, 68 anni, ex amministratore del piccolo centro nebroideo e il figlio Antonio sono morti nel giro di poche ore.

Il padre era ricoverato all’ospedale “Giuseppe Fogliani” di Milazzo, nel reparto di terapia intensiva, dove è deceduto nelle prime ore del pomeriggio del 13 dicembre. Nel corso della sera della stessa giornata anche il figlio Antonio, 40 anni, consigliere comunale in carica, vicepresidente del consiglio e capogruppo di maggioranza, è deceduto in seguito a un grave malore. Il 40enne è stato ricoverato all’ospedale di Patti d’urgenza ma qui è morto dopo che le sue condizioni si sono aggravate.

Il sindaco del comune messinese ha indetto una giornata di lutto cittadino in seguito alla sciagura che ha colpito la famiglia Balletta. Oggi è stato anche il giorno dell’ultimo saluto a padre e figlio nella Chiesa Maria Santissima della Catena di Librizzi.

Antonio non è più su questa Terra. Un giovane pieno di vita sul quale si è abbattuto un destino crudele. È un gravissimo lutto per la sua famiglia, per #Librizzi, per la Comunità umana e politica di Diventerà Bellissima, che lo aveva visto militante appassionato e instancabile. Custodiremo il Suo ricordo e pregheremo per la Sua anima”. Così il residente della regione Musumeci in un posto pubblicato sui social.

Rispondi