Tragedia a Partinico, neonato cade dalle braccia e batte la testa

Il bambino è figlio di una coppia di giovani partinicesi

Tragedia a Partinico dove un bambino neonato è caduto dalle braccia dei genitori. Ora il piccolo di appena 45 giorni di vita è ricoverato all’ospedale Di Gristina di Palermo in prognosi riservata.

Il bambino è figlio di una coppia di giovani partinicesi. Secondo una prima ricostruzione, era nelle braccia della madre da cui è improvvisamente scivolato. Nella caduta il piccolo pare abbia battuto con violenza la testa sul pavimento.

I soccorritori del 118 hanno trasportato il bebè all’ospedale dei Bambini di Palermo. Ora è ricoverato in prognosi riservata ma in condizioni stabili a causa di un trama cranico rimediato dalla caduta.

Sull’episodio indagano ora i Carabinieri informati dai sanitari dell’ospedale palermitano.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.