Scia d’incidenti stradali nel Palermitano, 4 feriti

L'incidente stradale più grave in via Basile, ferito un giovane di 23 anni

Una lunga scia d’incidenti a Palermo. Sono quattro le persone rimaste ferite in altrettanti sinistri stradali avvenuti nel giro di 24 ore. L’incidente più grave in via Ernesto Basile, dove un giovane di 23 anni, alla guida di una Lancia Y, si è schiantato contro un palo, in direzione corso Tukory.

Il giovane autista, subito soccorso dai sanitari del 118, è stato curato sul posto e poi trasportato all’ospedale Civico in codice giallo. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Sull’accaduto indaga la sezione infortunistica della Polizia municipale del Capoluogo.

Due incidenti in viale Regione Siciliana

Altri due incidenti, con due feriti, nel corso di questa notte. Uno viale Regione Siciliana, nel sottopasso di via Belgio, con un uomo che ha perso il controllo della sua auto, e un altro, in Circonvallazione, all’altezza di via Principe di Paternò, sempre autonomo. Le due persone coinvolte nei sinistri non hanno riportato conseguenze serie per la salute. Ci sono stati dei rallentamenti. Anche in questi casi, indagini e rilievi da parte dei vigili urbani.

Un altro incidente ieri è avvenuto lungo la A19 Palermo-Catania all’altezza di Villabate. Come abbiamo raccontato il un precedente articolo (LEGGI QUI) un ragazzo di 23 anni è rimasto ferito e trasportato in ospedale dopo un incidente a catena.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.