The news is by your side.

Fulmine colpisce aereo a Palermo e viene dirottato, momenti di panico a bordo

Nessun danno al velivolo che stava eseguendo il volo FR 4915 della compagnia Ryanair proveniente da Verona

0 51

Un volo Ryanair Verona-Palermo è stato colpito da un fulmine. Il veivolo doveva atterrare nell’aeroporto del Capoluogo alle 18.30 ma non è mai atterrato visto che proprio a causa del fulmine è dovuto atterrare a Catania.

Durante le fasi di avvicinamento alla pista il volo FR 4915 della compagnia Ryanair proveniente da Verona è entrato in una turbolenza. In quel momento sulla città di Palermo era in atto un violento temporale con forti scariche elettriche, pioggia, vento e grandine.

L’aereo ha dovuto attraversare la tempesta di fulmini. Uno di questi ha colpito la carlinga del velivolo che, per fortuna non ha subito danni. Il pilota ha, però, prudenzialmente, interrotto la discesa verso l’aeroporto Falcone Borsellino e ha abbandonato l’avvicinamento alla pista. Dopo aver accertato che il velivolo non avesse riportato alcun danno e che anche le persone a bordo stessero bene il comandante ha iniziato una rapida interlocuzione con la torre di controllo dopo aver ripreso il percorso di attesa spora l’area aeroportuale.

Nonostante l’assenza di danni a bordo i circa 100 passeggeri hanno vissuto momenti di vero e proprio panico avendo avvertito il colpo e notato l’interruzione della discesa. Anche per questo il comandante ha deciso di evitare di riprovare la discesa in condizioni meteo complicate ed ha chiesto l’autorizzazione per atterrare a Catania L’aereo è stato, così, autorizzato a cambiare aeroporto di approdo e circa 20 minuti dopo ha toccato terra all’aeroporto di Catania Fontanarossa. Dopo l’atterraggio i passeggeri hanno tirato un sospiro di sollievo

Alle 19,48 e alle 21 i passeggeri sono saliti sui pullman diretti uno a Palermo a piazzale Einstein e due all’aeroporto di Punta Raisi.

Rispondi