Home Politica Spuntano due zone arancioni in Sicilia, scatta l’ordinanza di Musumeci

Spuntano due zone arancioni in Sicilia, scatta l’ordinanza di Musumeci

0

Altri due Comuni siciliani in “zona arancione” fino al 9 dicembre.

I Comuni Pedara e Militello in Val di Catania, nella provincia etnea, da domenica 28 novembre, saranno in “zona arancione”. Lo prevede l’ordinanza appena firmata dal presidente della Regione Nello Musumeci, su proposta del dipartimento regionale Asoe. Le misure restrittive anti-Covid, a causa dell’alto numero di positivi in rapporto ai vaccinati, saranno in vigore fino a giovedì 9 dicembre.

Restano comunque consentite la ristorazione e la somministrazione di alimenti e bevande, mantenendo, però, sempre il limite di quattro persone al tavolo (a eccezione dei conviventi). Per tutte le informazioni in merito alle misure previste è possibile consultare le Faq diffuse dall’assessorato regionale alla Salute.

Articolo precedenteImpennata dei contagi in Sicilia, 809 nuovi casi
Articolo successivoTragedia a Bagheria, ragazza cade dal quarto piano e muore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui