Lo schianto in autostrada e le lacrime per la morte di Giovanni

Tanti gli amici e i parenti che si stanno unendo al dolore della famiglia

Dolore e strazio per la morte di Umberto Giovanni Ribaudo avvenuta questa mattina lungo l’autostrada Palermo – Catania. La tragedia nelle vicinanze dello svincolo per Buonfornello, nel Palermitano.

Tanti gli amici e i parenti che si stanno unendo al dolore della famiglia per la tragica scomparsa di un giovane di 29 anni. La vita di Umberto Giovanni Ribaudo si è spezzata stamani. Fatale è stato il violento impatto tra la sua moto e un’auto. Da accertare ancora le dinamiche del grave schianto che ha portato alla morte il giovane motociclista.

Poco si sa sul giovane che lavorava nell’azienda che distribuisce i giornali Aenne Press che si trova nella zona industriale di Villabate. Tante le lacrime per quelle che è l’ennesima vittima sulle strade siciliane.

A nulla è servito l’intervento dei sanitari del 118. Il motociclista è morto sul colpo. Sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale di Buonfornello.

Innumerevoli i messaggi di dolore sui social. “C’eravamo sentiti da poco e tra una parola e l’altra pensavamo sempre ai ricordi passati insieme. Eri e continuerai ad essere speciale. Stento a crederci e ho i brividi sulla pelle. Buon viaggio amico di risate”.
“Eri geloso dell’incidente di tuo fratello di un mese fa e hai voluto farci vedere anche tu di che pasta eri fatto eh..solo che hai esagerato con le dimostrazioni..tu starai camminando sulle nuvole.. noi all’inferno..ci hai fatto uno scherzo non da poco e nessuno riesce a crederci..un pezzo del mio cuore è volato via con te.. buon viaggio cugi”.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.