Crolla la montagna sulla SP38, Belmonte Mezzagno e Misimeri isolati

Al momento l'importante via di comunicazione è chiusa al traffico

Grave frana sulla strada provinciale che collega, tra gli altri i Comuni di Belmonte Mezzagno e Misilmeri con Palermo. Il costone roccioso che si trova a monte delle SP38 e della galleria paramassi, infatti, è crollato finendo proprio sopra la struttura a protezione della strada nelle vicinanze di Gibilrossa.

Al momento l’importante via di comunicazione è chiusa al traffico, un fatto che rende difficile il collegamento con i comuni del Palermitano che si trovano attorno al Comune di Belmonte Mezzagno e Palermo,  tra cui Misilmeri, Belmonte Mezzagno, Santa Cristina e Bolognetta. Per raggiungerli si dovrà percorrere la Palermo-Agrigento.

Sul posto sono arrivati i Vigili del fuoco e la Protezione Civile per mettere in sicurezza la zona. Un’impresa non semplice vista l’enorme mole di materiale che è venuto già dalla montagna. Si dovrà cercare di capire se la galleria paramassi sarà in grado di reggere al peso del materiale crollato. Il crollo con molta probabilità è stata innescata dalle abbondanti piogge cadute nel corso di queste settimane.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.