Vende articoli pericolosi e contraffatti, maxi sequestro della Finanza a Partinico (VIDEO)

L'azione della Guardia di Finanza di Partinico

0

I Finanzieri di Partinico hanno sequestrato circa 78 mila articoli non sicuri. Le Fiamme Gialle hanno anche denunciato un uomo di nazionalità cinese.

In particolare nel corso di controllo presso un emporio ubicato a Partinico gestito da un soggetto di etnia cinese, hanno sequestrato 75.960 prodotti rinvenuti su scaffali espositori destinati alla vendita, ritenuti non sicuri in quanto sprovvisti del marchio CE o non riportanti alcuna indicazione in lingua italiana né le ulteriori indicazioni minime.

Si tratta di articoli per la casa, cartoleria, giocattoli, materiale elettrico ed informatico, nonché prodotti di vario genere non alimentari.

I Finanzieri hanno sequestrato ulteriori 264 articoli recanti il marchio CE falso che traeva in inganno il consumatore finale e 1.700 cotton fioc non a norma.

I militari hanno denunciato il titolare della ditta – C.J. di anni 51 – alla Procura della Repubblica di Palermo per frode in commercio e contraffazione del marchio CE. L’uomo è stato segnalato lo alla Camera di Commercio.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.