Tragedia a Palermo, Covid uccide una ragazza di 26 anni al Cervello

La giovane era ricoverata per Covid

0

Tragedia a Palermo dove è morta una ragazza di 26 anni dopo un ricovero l’ospedale Cervello. La 26enne era in condizioni gravissime dopo essere risultata positiva. Non era vaccinata.

La giovane ere ricoverata nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale ‘Cervello’ a causa dell’infezione dovuta al Covid-19.

Momenti di dolore in ospedale dove i medici hanno fatto di tutto per salvare la ragazza che a quanto pare soffriva di altre patologie. Dopo il ricovero, le sue condizioni di salute si sarebbero aggravate fino al decesso di oggi.

Facebook Ricevi le nostre news su Facebook Metti mi Piace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.