Maestra d’asilo picchia i bambini, arrestata a Villafrati dai Carabinieri di Misilmeri (VIDEO)

Le telecamere incastrano l'insegnante a Villafrati che finisce ai domiciliari

I carabinieri della Compagnia di Misilmeri hanno arrestato un’insegnante di 46 anni di una scuola dell’infanzia di Villafrati con l’accusa di maltrattamenti sui piccolissimi alunni.

La denuncia di una madre ai Carabinieri

Il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Termini Imerese ha firmato l’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari in seguito alle indagini eseguite dai Carabinieri e coordinate dalla Procura. I militari hanno avviato le indagini dopo che la madre di una bambina di tre anni aveva presentato una denuncia alle forze dell’ordine.

Le telecamere incastrano l’insegnante a Villafrati

La denuncia venne presentata nei confronti dell’insegnante originaria dell’Agrigentino. La madre aveva notato alcuni cambiamenti nella figlia e una serie di malesseri che non aveva mai avuto. I Carabinieri così hanno installato alcune telecamere all’interno dell’asilo e hanno immortalato atti di violenza psicologica e fisica, urla, minacce e percosse nei confronti degli alunni, tutti di età inferiore ai 4 anni.

Il quadro indiziario delineatosi a carico dell’insegnante, nonché l’abitualità della condotta contestata, hanno consentito al G.I.P. di Termini Imerese di applicare la misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti della 46enne.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.