Matrimoni e coprifuoco alle 24, oggi Cabina di regia per nuovo decreto

Oggi la cabina di regia si riunirà per fare il tagliando alle restrizioni e decidere nuove riaperture

Oggi si riunisce la Cabina di regia che darà il via libera ad un nuovo decreto. Il consiglio dei ministri così va verso l’eliminazione del coprifuoco con gradualità, via ai matrimoni con Green Pass. Mentre l’Italia è tutta gialla tranne la Valle d’Aosta e i numeri dell’emergenza migliorano ancora, il Governo pensa a nuove riaperture.

L’Italia che riparte

Ieri gli italiani sono già tornati in spiaggia nel giorno della riapertura degli stabilimenti e delle piscine all’aperto e i turisti stranieri iniziano a tornare, dopo la circolare del ministro della Salute Roberto Speranza che cancella la quarantena per i cittadini dell’Unione Europea e della Gran Bretagna.

In programma la cabina di regia per le riaperture

Oggi la cabina di regia si riunirà per fare il tagliando alle restrizioni. Si va verso il posticipo del coprifuoco a mezzanotte. La riunione dei tecnici dalla quale dovrebbero scaturire i nuovi parametri per definire le fasce di colore delle regioni.

Aperture la con gradualità

La parola d’ordine è “gradualità” nelle scelte dell’esecutivo nostante il pressing costante del centro destra e di buona parte del presidenti di regione. Per non vanificare i sacrifici fatti dagli italiani in questi mesi, è il ragionamento che viene fatto dalle parti di Palazzo Chigi, e per non dover procedere a nuove chiusure, è necessario muo versi con cautela.

Coprifuoco a mezzanotte

Il coprifuoco inizierà alle 23 o più probabilmente a mezzanotte, a partire dal 24 di maggio. Si è in attesa anche di una data definitiva per la riapertura dei centri commerciali e del settore matrimoni. Su quest’ultimo tema, di recente il Fipe ha incontrato il sottosegretario Andrea Costa, ipotizzando una data che si trova la la fine di maggio e metà giugno.

Il centrodestra continua però ad insistere affinché si anticipi la ripar- tenza di tutti i settori rispetto a quanto previsto dal decreto, a partire dai bar e dai ristoranti al chiuso. “L’Italia ha dati confortanti che ci permettono di chiedere il ritorno al lavoro, alla libertà e alla vita”, dice Matteo Salvini dopo aver riunito ministri, presidenti e sindaci della Lega.

Matrimoni con Green Pass

Dai prossimi giorni sarà possibile organizzare banchetti per i matrimoni seguendo però le regole del protocollo e con un nuovo obbligo: il green pass per sposi e invitati. Ulteriori dettagli saranno decisi dalla riunione del governo con gli esperti del Cts.

I nuovi parametri per le fasce

Oggi non ci sarà solo la cabina di regia politica. In programma anche l’incontro tra regioni, tecnici dell’Istituto superiore di Sanità e ministero in cui dovrebbe arrivare il via libera ai nuovi parametri per l’attribuzione delle fasce. Resterà tra gli indicatori del rischio l’Rt calcolato sui casi sintomatici, ma non rappresenterà più un automatismo che fascattare il cambio di colore, come avvenuto finora. A determinare le 4 fasce di colore dovrebbero essere l’incidenza dei casi su 100 mila abitanti è l’Rt ospedaliero.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.