Sicilia sarà Zona Gialla, il governo rinvia decisione sulle riaperture

Decisione su ripresa dei matrimoni e delle altre attività ancora chiuse slitta a lunedì, non c'è l'accordo tra i partiti, la Sicilia intanto sarà in zona gialla dal 17 maggio

Coprifuoco alle 23, decisione sulle riaperture e i nuovi parametri per definire i colori delle regioni. Mentre la Sicilia si avvicina alla zona gialla, governo e regioni studiano gli step per le riaperture.

L’accordo sulle riaperture slitta a lunedì

L’accordo tra i partiti non c’è e non sembra essere così scontato, tanto che la decisione, con molta probabilità, sarà presa la prossima settimana, forse lunedì. Il centrodestra chiede di accelerare la ripartenza di tutti i settori, dai ristoratori al wedding, alle palestre ma anche di abolire il coprifuoco. Un atteggiamento più prudente lo ha, invece, la sinistra che chiede gradualità. Intanto la decisione sulle riaperture arriverà non prima di lunedì. Entro la settimana, il governo potrebbe modificare solo l’inizio del coprifuoco dalle 22 alle 23 a partire dal 17 maggio.

Una mozione di Forza Italia al Senato

Il centrodestra ha presentato una mozione al Senato chiedendo di anticipare le riaperture previste per giugno e luglio, dunque ristoranti al chiuso, palestre, parchi tematici, fiere, convegni e congressi. L’intenzione è di consentire l’organizzazione di eventi e cerimonie dando il via libera al settore del wedding, aprire gli stadi al pubblico e i centri commerciali nel fine settimana.

Wedding il 14 o il 15 giugno

Si cerca di mediare sulle date. Il wedding potrebbe ripartire il 14 o il 15 giugno. I centri commerciali potrebbero tornare a lavorare nei fine settimana dal 23 di maggio. I ristoranti al chiuso apriranno il 1 giugno come le palestre. I parchi tematici giorno 1 luglio.

Cambiano i parametri per le fasce

Il governo studia anche la modifica dei parametri che decidono le fasce di colore. È l’indice Rt che subirà delle modifiche. La proposta su cui si confronteranno nelle prossime ore governo e regioni è di tenere in considerazione l’Rt ospedaliero, cioè la situazione dei malati covid nelle terapie intensive e nei reparti ordinari. Obiettivo è rendere le riaperture irreversibili.

Zona Gialla in Sicilia da lunedì

E la Sicilia sarà Zona Gialla dal 17 maggio. Un fatto che consentirebbe la riapertura di bar e ristoranti e la possibilità di spostarsi liberamente da un comune all’altro. La decisione arriverà su ordinanza del ministro Speranza dopo il monitoraggio di venerdì.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.