Migliora il dato in Sicilia, positività scende al 4,4%

Sono 1.148 i nuovi positivi al Covid19 in Sicilia su 25.779 tamponi analizzati dai laboratori siciliani

Aumentano i tamponi ma diminuisce il tasso di positività in Sicilia. Nonostante il numero dei nuovi positivi sia ancora alto, tra le righe si può leggere una buona notizia.

Il bollettino Covid in Sicilia

Sono 1.148 i nuovi positivi al Covid19 in Sicilia su 25.779 tamponi analizzati dai laboratori siciliani. Ora l’incidenza scende al 4,4%, in linea con quella italiana. La Sicilia la quarta regione per nuovi contagi. 

  • Purtroppo oggi si registrano 36 decessi. Il numero degli attuali positivi è di 24.899, -1423 rispetto a ieri a fronte di 2535 guarigioni. Negli ospedali siciliani i ricoverati sono 1.435, 3 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 180, 4 in più rispetto a ieri.
  • Palermo è sempre la provincia con più casi, sono 431 i nuovi positivi. Segue Catania con 262, Messina 125, Trapani 108, Caltanissetta 64, Siracusa 49, Agrigento 49, Enna 34, Ragusa 26.

La situazione in Italia

  • Sono 12.074 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 8.864. Sono invece 390 le vittime in un giorno (ieri 316). 294.045 sono i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i test erano stati 146.728. Il tasso di positività è del 4,1%, in calo rispetto al 6% di ieri (-1,9%).
  • Sono 3.151 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia, in calo di 93 unità rispetto a ieri nel saldo giornaliero tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 182 (ieri 141). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 23.255 persone, in calo di 487 rispetto a ieri.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.