Kart, lo Slalom di Caltagirone sorride alla Armanno Corse

Il Trio Catanzaro, Gentile, Castello dà spettacolo conquistando ottimi piazzamenti nella classifica assoluta e nelle loro rispettive classi di appartenenza, mentre ad Ala di Trento Campo non va oltre il sesto posto in gara due a causa delle pessime condizioni meteo

Grandi emozioni ieri a Caltagirone dove si è svolto il 3° Slalom di Caltagirone, gara automobilistica organizzata dalla A.S.D. Street Race di Modica sotto l’egida della Federazione Aci/Sport, gara valevole per il Campionato Siciliano di specialità nella nuova versione promossa dalla delegazione regionale presieduta dal nuovo fiduciario Daniele Settimo. La kermense, che ha visto la partecipazione di circa 80 vetture provenienti da tutte le parti della Sicilia, si è svolta sulla SS 385 che conduce alle porte della stupenda città d’arte, conosciuta nel mondo per le sue bellezze architettoniche e per le sue ceramiche.

Grande battaglia per la vittoria finale della classifica assoluta che dopo un avvio incerto causa fondo stradale reso scivoloso dall’olio lasciato da un’auto nella prima manche di gara, ha visto man mano migliorare i crono dei concorrenti nella seconda e terza salita dopo il pronto intervento degli ufficiali di gara che hanno migliorato le condizioni dell’asfalto. Vince al fotofinish il Mazarese Girolamo Ingardia su Formula Ghipard 1150 cc della Scuderia Trapani Corse, che ha fatto fermare il cronometro sul 2.02,26;al secondo posto il driver di Giarre Michele Puglisi su Radical SR4 1600 cc Scuderia TM Racing, prima gara stagionale, tempo “piazza d’onore” 2.04,13; al terzo posto un altro Mazarese ben conosciuto per la sua esperienza anche se giovane, il figlio d’arte Salvatore Arresta su Formula Gloria B5 Evo, per lui un buon 2.08,32.

Discorso a parte per gli alfieri della A.S.D. Scuderia Automobilistica “Armanno Corse” Sicilia che hanno visto un grande ritorno del saccense Salvatore Catanzaro (in foto) a bordo di una competitiva Predator’s del gruppo E2SS 1150 cc, per lui la sesta piazza della classifica assoluta con il crono 2.19,40 che gli vale inoltre il terzo posto di gruppo e terzo di classe; altro grande risultato quello ottenuto dall’Avolese Salvatore Gentile a bordo della sua vettura Sport Elia Avrio 1000 cc del gruppo E2SP che con 2.20,27 conquista il settimo tempo assoluto, il terzo di gruppo e vittoria nella propria classe di appartenenza; altro spettacolo quello offerto dal Campione Italiano in carica del gruppo E1 ITA Slalom Francesco Castello, che dopo una grande battaglia con l’amico di sempre Francesco Morici (Scuderia Misilmeri Racing) entrambi su Fiat Cinquecento SP 1400 cc, con il crono 2.28,39 si piazza al dodicesimo posto assoluto, secondo nel gruppo e primo di classe.

In contemporanea con Caltagirone, altro Pilota “Armanno Corse” impegnato ieri è stato l’esperto Kartista di Castelbuono Vincenzo Campo che ad Ala di Trento ha partecipato alla seconda prova del Campionato Karting “Cup of Champion 100cc disputatasi nel noto Kartodromo di Ala. Week end difficile causa pioggia ed il risultato non va oltre il sesto posto ottenuto in gara due dopo che la prima discesa in pista lo aveva visto protagonista di ben cinque testacoda che lo hanno costretto a terminare la prova solo per onorare la bandiera a scacchi. L’esperto Kartista Siciliano, ben coadiuvato dal Team Maccaferri, in particolare da Alessandro Maccaferri sempre a lui vicino e ottima linea guida per la preparazione dei motori, ben supportato dall’amico Roberto assistente meccanico instancabile, esprime a loro un ringraziamento particolare a cui si aggiungono quelli rivolti alla Famiglia Leonardi, autori di un grande lavoro prima, durante e dopo il week end di gara, sempre impegnati per la sistemazione del Kart al fine di potere ottenere il massimo.

Prossimi appuntamenti per la A.S.D. Scuderia Armanno Corse Domenica prossima per il 3° Slalom di San Cataldo in provincia di Caltanissetta e per il Karting il prossimo 16 Maggio a Jesolo (VE) per l’inizio del Campionato KFA 100 series.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.